Quotazione Esautomotion al via, boom acquisti al debutto

Subito rally per le azioni Esautomotion nel giorno del debutto a Piazza Affari

di Enzo Lecci, pubblicato il
Subito rally per le azioni Esautomotion nel giorno del debutto a Piazza Affari

Primo giorno di quotazione per la matricola Esautomotion su Borsa Italiana. La quotata a metà mattinata sta segnando un rialzo del 38% con circa 300mila pezzi passati di mano. Esautomotion è società specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi CNC (Computer Numerical Control) integrati di Meccatronica, ovvero sistemi elettronici programmabili in grado di far compiere alle macchine utensili un ciclo di lavoro in modo autonomo, senza alcun intervento umano.

In fase di collocamento sono state assegnate 3.568.00 azioni ordinarie, di cui 3.103.000 azioni rivenienti da appositi aumenti di capitale a pagamento attraverso un collocamento presso investitori istituzionali, italiani ed esteri, e un’offerta al pubblico indistinto in Italia e 465.000 azioni, corrispondenti a circa il 15% delle azioni oggetto dell’offerta globale, rivenienti dall’esercizio dell’opzione di overallotment concessa dall’azionista Franco Fontana. La domanda complessiva è stata superiore di quattro volte l’offerta, un record su AIM Italia. Il prezzo di collocamento è stato fissato in 2,90 euro per azione (IPO Esautomotion: fissato prezzo nuove azioni, quotazione da domani).

Argomenti: Esautomotion