Prysmian: si aggiudica un contratto in Grecia

Segno negativo per Prysmian nonostante le buone notizie in arrivo dalla Grecia

di Enzo Lecci, pubblicato il
Segno negativo per Prysmian nonostante le buone notizie in arrivo dalla Grecia

Buone notizie per Prysmian. La società dei cavi e sistemi ha reso noto di essersi aggiudicata una nuova commessa, del valore di 125 milioni di euro, per l’interconnessione tra l’isola di Creta e la Grecia continentale (regione del Peloponneso). Il progetto è stato assegnato da IPTO (Independent Power Transmission Operator), l’operatore del sistema di trasmissione per la rete elettrica in Grecia. Il contratto verrà finalizzato entro il 2018. Il progetto rappresenta la prima interconnessione elettrica sottomarina tra Creta e la terraferma e include la progettazione, fornitura, installazione e messa in servizio di un sistema in cavo ad alta tensione in corrente alternata. Il percorso prevede una lunghezza di 135 chilometri, raggiungendo una profondità di installazione fino a 950 metri.

Il titolo Prysmian in borsa sta segnando oggi una flessione dell’1,35%.

Argomenti: Prysmian