Prysmian si aggiudica una nuova commessa in Bahrein

di , pubblicato il
Prysmian in controtendenza a Piazza Affari grazie alle notizie sul nuovo contratto

Prysmian ha reso noto di aver acquisito un nuovo contratto del valore di circa 80 milioni di euro con EWA (Electricity 6 Water Authority del Regno del Bahrein). L’oggetto del contratto è la realizzazione del nuovo circuito ad anello in cavo a 400 kV per la trasmissione di energia. Nel comunicato stampa diffuso dalla società italiana si afferma che tale progetto risulta di cruciale importanza per lo sviluppo delle infrastrutture del Paese ed è il primo cavo sottomarino XLPE da 400 kV ad essere installato nella Regione del Consiglio di Cooperazione del Golfo. L’intesa prevede che Prysmian fornisca una soluzione completa “chiavi in mano” con consegna e collaudo del circuito ad anello in cavo nel 2019. I cavi sottomarini saranno prodotti nello stabilimento all’avanguardia di Pikkala (Finlandia), mentre i cavi interrati saranno realizzati nel centro di eccellenza di Prysmian specializzato nei cavi interrati ad altissima tensione di Gron (Francia).

Il titolo Prysmian in borsa oggi sta segnando una progressione dello 0,3% contro un Ftse Mib in ribasso dello 0,4%.

Argomenti: