Previsioni apertura Wall Street: crollano i nuovi cantieri, futures in calo

Deludono le attese i nuovi cantieri avviati in Usa e i permessi edilizi

di Enzo Lecci, pubblicato il

Wall StreetContinuano ad arrivare dati macroeconomici contrastanti sullo stato di salute dell’economia Usa.  I prezzi alla produzione riferiti al mese di gennaio hanno fatto registrare un aumento dello 0,2%. I prezzi core, quelli ossia al netto del prezzo di energia e prodotti alimentari, sono invece saliti dello 0,1%. A comunicare i nuovi indici è stato il Dipartimento del Lavoro che ha messo anche l’accento sul dato relativo al mese precedente quando i prezzi alla produzione salirono dello 0,1%.

 

Nuovi cantieri avviati Usa peggio delle attese

Segnali negativi continuano invece ad arrivare dal comparto edile. Nel mese di gennaio, infatti,  il numero di nuovi cantieri avviati è calato del 16% fermandosi a quota 880.000 mentre i permessi edilizi sono scesi del 5,4% a 937.000. Entrambi i dati sono peggiori delle attese degli analisti che puntavano su un ribasso più contenuto. Secondo alcuni esperti, la forte flessione potrebbe essere imputata all’ondata di maltempo che ha recentemente colpito gli Usa.

In questo contesto i futures  del Dow Jones e quelli dell’S&P 500 sono in calo dello 0,3%, mentre quelli del Nasdaq cedono lo 0,2%.

Argomenti: Appuntamenti Macro, Borsa USA

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.