Poste Italiane è “buy” secondo Equita, giudizio positivo anche da JP Morgan

Poste Italiane in vetta al Ftse Mib grazie alle due promozioni incassate oggi

di , pubblicato il
Poste Italiane in vetta al Ftse Mib grazie alle due promozioni incassate oggi

Acquisti su Poste Italiane in apertura di contrattazioni a Piazza Affari. La quotata gialla sta segnando un rialzo dell’1,8% contro un Ftse Mib che registra invece una progressione dello 0,3%. A spingere in vetta al paniere di riferimento Poste Italiane sono due distinti upgrade incassati dalla quotata gialla oggi.

 Equita ha rivisto al rialzo il giudizio sul titolo Poste da hold a buy mentre JP Morgan ha indicato la raccomandazione a “overweight” da una precedente da “neutral” con target price passato da 6,62 a 9 euro.

 

Le azioni Poste Italiane continuano ad essere premiate dal mercato per il nuovo piano strategico quinquennale che è stato presentato dal management della società alla fine di febbraio (Poste Italiane: piano strategico 2022 infiamma la Borsa di Milano).

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.