Poste Italiane: al via il buyback fino a 50 milioni

Attualmente Poste Italiane non detiene azioni proprie

di , pubblicato il
Attualmente Poste Italiane non detiene azioni proprie

Piano di acquisto di azioni proprie Poste Italiane al via. E’ in partenza oggi il buyback di Poste Italiane. La quotata gialla ha precisato che l’acquisto di azioni proprie è finalizzato alla costituzione di un magazzino titoli per un controvalore massimo di 50 milioni di euro, pari a circa 7 milioni di azioni, ossia meno dell’1% del capitale, anche in relazione a un eventuale piano di incentivazione per il personale.

  Ricordiamo che ad oggi Poste Italiane non detiene azioni proprie. Il titolo Poste Italiane in apertura di contrattazioni sta segnando un rialzo dello 0,63%.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.