PMI Servizi: dati di Italia, Spagna e Eurozona ad agosto

In Italia il PMI Servizi relativo al mese di agosto ha deluso le attese

di Enzo Lecci, pubblicato il
In Italia il PMI Servizi relativo al mese di agosto ha deluso le attese

La pubblicazione del Pmi Servizi è stata l’evento clou dal punto di vista macro questa mattina. Ad essere pubblicati sono stati i Pmi Servizi di Spagna, Italia e Eurozona. Vediamo nel dettaglio. Il Pmi Servizi della Spagna si è attestato nel mese di agosto a quota 52,7 punti contro i 52,6 punti del mese di luglio; il Pmi Servizi dell’Italia è sceso a 52,6 punti, in calo rispetto a 54 registrati nel mese di luglio e decisamente al di sotto delle attese fissate a quota 53,1 punti. In relazione al Pmi Servizi dell’Italia, Paul Smith, director presso Ihs Markit, e autore del report relativo all’indagine Pmi settore terziario in Italia, ha affermato: “Anche se nel mese di agosto la crescita è stata sostenuta, la più debole espansione dell’attività del terziario combinata al calo della produzione manifatturiera hanno determinato la peggiore espansione economica mensile in quasi due anni del settore privato italiano”.

Per finire, a livello Eurozona, nella lettura finale l’indice Pmi servizi  si è attestato 54,4 punti ad agosto rispetto a 54,2 di luglio, ed è rimasto invariato rispetto alla recente stima flash.

Il Ftse Mib, dopo la pubblicazione dei dati macro, registra un ribasso frazionale dello 0,07%.

Argomenti: Macroeconomia