Piteco pronta a passare sul MTA: flottante al 27,41%, rally quotazione in Borsa

Ennismore Fund Management, Arca Fondi SGR, Sella Gestioni SGR e Praude AM entrano nel capitale di Piteco

di , pubblicato il
Ennismore Fund Management, Arca Fondi SGR, Sella Gestioni SGR e Praude AM entrano nel capitale di Piteco

Forti acquisti su Piteco che a Piazza Affari sta segnando un balzo di oltre 4 punti percentuali. Il rialzo di Piteco è da mettere in relazione con la comunicazione dell’avvenuto ampliamento del flottante al 27,41% ottenuto mediante il coinvolgimento nel capitale di nuovi investitori istituzionali italiani ed esteri.

In una nota alla stampa, Piteco ha specificato di avere ricevuto lo scorso 5 e 6 giugno comunicazioni da parte di vari soggetti riconducibili alla famiglia Podini, azionisti di controllo di Piteco, relative alla vendita di complessive 1.663.

500 azioni, pari a circa il 9,18% del capitale sociale.
Marco Podini, presidente di Piteco, ha affermato: “l’ingresso nel capitale di investitori istituzionali di elevato standing, tra cui Ennismore Fund Management, Arca Fondi SGR, Sella Gestioni SGR e Praude AM, è un’ulteriore conferma di fiducia nei confronti del nostro modello di business e delle nostre potenzialità di crescita”. Il manager ha poi aggiunto che “con questa operazione, finalizzata all’ampliamento della base azionaria, abbiamo raggiunto l’ultimo dei requisiti necessari per poter intraprendere il percorso che porterà la Società sul mercato principale”.

Argomenti: