Pirelli tonfo in Borsa col settore pneumatici in affanno

Gli investitori passano alle vendite dei concorrenti di Michelin che nella prima metà dell'anno ha visto ridursi del 45% gli utili

di , pubblicato il

Pirelli è uno dei titoli più colpiti dalle vendite oggi a Piazza Affari. Il gruppo milanese paga la pessima intonazione del settore dei pneumatici dopo che questa mattina la francese Michelin ha annunciato utili in flessione del 45% a 507 milioni nel primo semestre 2013. Cattive notizie anche sul fronte dei ricavi che sono diminuiti del 5% a  a 10,16 miliardi ma a pesare sulla delusione degli investitori sono i costi di ristrutturazione da 250 milioni di euro.

Su questo scenario Pirelli cede il 2,21% a 9,52 euro per azione.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.