Pirelli, arriva la rivincita: prezzo azioni sopra prezzo IPO

Forti acquisti su Pirelli nel secondo giorno di negoziazione a Piazza Affari

di , pubblicato il
Forti acquisti su Pirelli nel secondo giorno di negoziazione a Piazza Affari

Dopo l’esordio molto stentato di ieri, arriva oggi la rivincita di Pirelli. Il prezzo delle azioni del colosso degli pneumatici, infatti, sta segnando un rialzo del 2,12% a quota 6,61 euro, sopra il prezzo iniziale di collocamento che è stato di 6,50 euro. Il ribasso di ieri, con la quotazione Pirelli che, dopo essere arrivata a perdere il 3,4%, ha poi chiuso in calo dello 0,4%), può essere inteso come una parentesi dovuta anche al sentiment non particolarmente positivo che ieri si è respirato sui mercati (Quotazione Pirelli prezzo apertura a 6,5 euro, subito crollo del 3%).

Ricordiamo che Pirelli è tornata ieri a Piazza Affari dopo 2 anni di assenza. Marco Tronchetti Provera nella conferenza stampa di presentazione della quotata ha affermato che i risultati di Pirelli in Borsa si vedranno tra alcuni mesi. “L’azienda è solida e consegna risultati. I primi giorni c’è sempre volatilità” ha affermato il numero uno di Pirelli.

Argomenti: ,