Pininfarina vola in borsa grazie a vittoria contro Agenzia delle Entrate

Banca Akros giudica molto positivamente la notizia della vittoria di Pininfarina contro l'Agenzia delle Entrate

di Enzo Lecci, pubblicato il
Banca Akros giudica molto positivamente la notizia della vittoria di Pininfarina contro l'Agenzia delle Entrate

Raffica di acquisti su Pininfarina che, dopo circa un’ora e mezza dall’avvio delle contrattazioni, sta registrando una progressione del 4% circa. Gli acquisti su Pininfarina sono da mettere in relazione con la notizia di ieri secondo cui la Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dall’Agenzia delle Entrate per un contenzioso in materia di Iva. Pininfarina non dovrà dunque pagare nessuna cartella. La vicenda giudiziaria riguardava gli anni di imposta 2002 e 2003 e aveva ad oggetto presunte irregolarità nella fatturazione nei confronti di Gefco Italia. L’Agenzia delle Entrate aveva richiesto a Pininfarina il pagamento di 29,4 milioni, oltre agli interessi di legge.

La notizia della vittoria è molto positiva per Pininfarina. Secondo gli analisti Banca Akros: “La sentenza favorevole della Corte Suprema di Cassazione è una notizia molto positiva e importante. Il rischio più rilevante per il gruppo è stato rimosso e Pininfarina mantiene così intatta la sua flessibilità finanziaria per supportare alcune acquisizioni”.

Argomenti: Pininfarina