PIL Usa terzo trimestre meglio delle attese, futures Wall Street negativi

Tutti in negativo i futures sugli indici di Wall Street in vista dell'apertura della seduta

di Enzo Lecci, pubblicato il
Tutti in negativo i futures sugli indici di Wall Street in vista dell'apertura della seduta

Il Pil Usa del terzo trimestre ha registrato una crescita del 3,5% su base annualizzata rispetto ai tre mesi precedenti. Ricordiamo che nel secondo trimestre il Pil degli Stati Uniti aveva segnato un aumento del 4,2%. Gli analisti si aspettavano un incremento del Pil del 3,3%. Il dato è stato quindi migliore delle attese a conferma della forza dell’economia americana. In questo contesto la borsa di Wall Street viaggia però verso un avvio in ribasso. Quando manca circa mezzora all’avvio delle contrattazioni, il future sul Dow Jones sta perdendo lo 0,86%, quello sull’S&P500 è in calo dell”1,15% e il contratto sul Nasdaq è in ribasso del 2% a causa delle pesantezza delle azioni del web con Google e Amazon penalizzate dai conti trimestrali deboli.

Argomenti: Macroeconomia