PIL Usa primo trimestre rivisto al ribasso, futures positivi

La borsa di Wall Street verso un'apertura di contrattazioni positiva dopo il forte calo di ieri

di Enzo Lecci, pubblicato il
La borsa di Wall Street verso un'apertura di contrattazioni positiva dopo il forte calo di ieri

Il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti relativo al primo trimestre 2018 ha registrato una crescita su base annualizzata del 2,2% rispetto al trimestre precedente. Si tratta della lettura preliminare che viene rivista leggermente al ribasso rispetto alla prima stima che aveva rilevato una espansione del 2,3%. Sempre restando in tema di dati macro  la stima occupati Adp relativa al saldo delle buste paga del settore privato statunitense si è attestata a maggio a +178mila dalle +163mila di aprile (dato rivisto da +204 mila unità). I mercati si attendevano un dato pari a +190 mila.

In questo contesto la borsa di Wall Street si muove verso un’apertura di contrattazioni positiva. Quando manca circa mezzora all’avvio degli scambi il futures sul Dow Jones sale dello 0,52%, quello sull’S&P500 guadagna lo 0,45% e il contratto sul Nasdaq segna un rialzo dello i0,35%.

Argomenti: Borsa USA