Piazza Affari verso un’apertura prudente. Focus sempre sui bancari

Piazza Affari dovrebbe aprire anche oggi intorno alla parità dopo avere perso ieri circa l'1,5%. Massima attenzione al comparto bancario.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il
Piazza Affari dovrebbe aprire anche oggi intorno alla parità dopo avere perso ieri circa l'1,5%. Massima attenzione al comparto bancario.

Piazza Affari dovrebbe aprire stamattina con gli indici intorno alla parità, ma il nervosismo sull’Italia dovrebbe continuare a sussistere, in considerazione della nascita del nuovo governo giallo-verde. Manca solo l’assegnazione dell’incarico come premier al prof. Giuseppe Conte, indicato da Movimento 5 Stelle e Lega.

Tra i titoli che vi consigliamo di monitorare ci sono sempre quelli del comparto bancario, che ieri hanno accusato un altro ribasso pesante, mediamente del 3,1%, il doppio del calo medio di Milano. In meno di una settimana, il comparto ha ceduto quasi il 10%, a riprova di come la crisi dei BTp lo abbia colpito particolarmente. Lo spread si è allargato fino a ridosso dei 190 punti base con i Bund e i rendimenti decennali sono saliti in area 2,4%.

Argomenti: Borsa Milano