Piazza Affari verso una partenza positiva? Focus sempre sui bancari e STm

Piazza Affari dovrebbe aprire la seduta in territorio possibilmente positivo. Occhio alle azioni bancarie e STm.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il
Piazza Affari dovrebbe aprire la seduta in territorio possibilmente positivo. Occhio alle azioni bancarie e STm.

Probabile apertura intorno o poco sopra la parità per Piazza Affari, che oggi dovrà scontare l’incarico di premier affidato dal presidente Sergio Mattarella al Prof Giuseppe Conte, il quale ha rassicurato, uscendo ieri sera dal Quirinale, sulla “collocazione in Europa” dell’Italia.

Tra i titoli da monitorare vi sono sempre quelli del comparto bancario, che anche ieri sono stati parecchio penalizzati dalla sfiducia dei mercati sui BTp e le tensioni per il nuovo governo giallo-verde, percepito come profondamente euro-scettico. Occhio anche al titolo STm. Il colosso dei chip subirà a giorni un cambio al vertice tra Carlo Bozotti e il francese Jean-Marc Chery. La società ha superato brillantemente la crisi legata al collasso di Nokia e di Sony-Ericsson sotto l’attuale ceo.

 

Argomenti: Borsa Milano

I commenti sono chiusi.