Piazza Affari verso una partenza piatta. Focus su Fiat e Banco Popolare

Torna il sereno a Piazza Affari, dove si attende un'apertura stabile stamane.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il

Piazza Affari verso apertura poco mossa?Piazza Affari e le altre borse europee dovrebbero iniziare la seduta odierna con indici poco mossi, dopo i forti recuperi di ieri. I timori di una guerra tra Russia e Ucraina sembrano allontanarsi e questo sta facendo tornare il sereno sui mercati, come dimostrano anche le chiusure positive degli indici a Wall Street e alla Borsa di Tokyo.

Da monitorare in Italia il titolo Fiat, dopo l’indiscrezione per cui l’ad Sergio Marchionne vorrebbe quotare il titolo del gruppo automobilistico italo-americano a Wall Street entro l’1 di ottobre.

E Banco Popolare procederà dal 10 marzo a raggruppare le azioni ordinarie nel rapporto di 10 esistenti per una nuova azione. Ieri, il titolo è balzato dell’11,3%.

Tra gli altri titoli, attenzione anche a Creval, che ha riportato per il 2013 un utile netto di 11,7 milioni di euro e ha approvato un aumento di capitale di 400 milioni.

 

Argomenti: Borsa Milano