Piazza Affari verso un avvio in lieve rialzo? Occhio al titolo Telecom Italia

Piazza Affari si avvia a una partenza di seduta in lieve progresso. Occhio al titolo Telecom sulle varie ipotesi industriali.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il

Piazza Affari verso una partenza cautaPiazza Affari dovrebbe iniziare l’ultima seduta della settimana con gli indici intorno alla parità, sulla scia della buona performance di Wall Street di ieri sera e della chiusura contrastata a Tokyo, in assenza di dati che influenzeranno il corso delle contrattazioni nell’arco della giornata.

Tra i titoli che potrebbero fare la differenza oggi alla Borsa di Milano c’è Telecom Italia. Ubs ha alzato il target price da 0,34 a 0,55 euro, anche se ha confermato il giudizio “sell” (vendere) per entrambe le categorie di titoli. Secondo gli analisti dell’istituto elvetico, la compagnia potrebbe consolidarsi in Italia e vendere Tim Brasil.

A tale proposito, Marco Fossati, a capo di Findim, 5% in Telecom, ha spiegato che Telecom dovrebbe disimpegnarsi in Argentina ed effettuare operazioni straordinarie in Brasile, come fondersi con Gtv, secondo operatore sul mercato brasiliano della banda larga. Fossati ha anche chiesto lo scioglimento di Telco, la holding al 22,4% di Telecom, in modo da rendere la compagnia più contendibile e la gestione sganciata dagli interessi degli spagnoli di Telefonica.

 

Argomenti: Borsa Milano