Piazza Affari verso un avvio in lieve rialzo. Focus su MPS ed Eni, oggi board BCE

Piazza Affari dovrebbe aprire sulla parità, in attesa dell'esito della riunione della BCE. Occhio ai titoli Eni e MPS.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il

Piazza Affari verso un avvio in lievissima crescitaPiazza Affari e le principali borse europee dovrebbero iniziare la seduta con gli indici sulla parità, in attesa di verificare se la BCE taglierà i tassi e varerà qualche stimolo monetario, come da attesa. L’annuncio arriverà alle 13.45 e la conferenza stampa del governatore Mario Draghi sarà alle 14.30.

Intanto, alla Borsa di Milano saranno due i titoli protagonisti della giornata di contrattazioni. La Consob ha dato l’ok al prospetto informativo di MPS per l’aumento di capitale da 5 miliardi di euro, che inizierà il 9 giugno e terminerà il 27 giugno. I diritti saranno negoziabili fino al 20 del mese.

Colpo grosso di Eni in America Latina. La compagnia italiana ha firmato un accordo con il colosso venezuelano PDVSA per lo sfruttamento del giacimento energetico Perla.

 

Argomenti: Borsa Milano