Piazza Affari verso un avvio in calo. Focus su Banco Popolare e Mediaset

Piazza Affari si avvia a un inizio di seduta debole. Da monitorare i titoli Banco Popolare, Intesa e Mediaset.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il

Piazza Affari si avvia a inizio seduta debolePiazza Affari e le principali borse europee dovrebbero aprire la seduta di oggi deboli, dopo la chiusura contrastata di ieri sera di Wall Street e di questa mattina alla Borsa di Tokyo.

Alla Borsa di Milano, i protagonisti saranno oggi alcuni titoli bancari e Mediaset. Banco Popolare ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con una perdita di 18,95 milioni di euro, quando nello stesso periodo del 2013 aveva registrato un utile di 91,89 milioni. Sul risultato hanno pesato rettifiche su crediti per 328 milioni.

Fitch ha migliorato l’outlook di Intesa Sanpaolo, portandolo da “negativo” a “stabile”, confermando il rating “BBB+”.

Mediaset ha diffuso i dati del primo trimestre dell’anno, che ha chiuso con un rosso di 12,5 milioni, contro l’utile di 9,3 milioni di un anno prima. I ricavi sono scesi leggermente a 820,8 milioni dagli 831,6 del primo trimestre 2013.

Oggi, la Banca d’Italia diffonderà i dati sul debito pubblico nel mese di marzo. Si vocifera, infine, che il Tesoro potrebbe annunciare l’emissione di un BTp a 15 anni, riservato agli investitori istituzionali.

Argomenti: Borsa Milano