Piazza Affari verso apertura poco mossa. Focus su Telecom

Piazza Affari potrebbe aprire intorno alla parità. C'è attesa per il titolo Telecom, dopo che è stato annunciato che non ci sarà alcuna cedola quest'anno sulle azioni ordinarie.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il

Piazza Affari prevista poco mossa in aperturaPiazza Affari e le principali borse europee dovrebbero aprire stamane la seduta poco mosse, in attesa che vengano pubblicati i dati USA sull’occupazione a febbraio. 

Alla Borsa di Milano, c’è attesa per la reazione degli investitori alla notizia che Telecom Italia non distribuirà quest’anno alcun dividendo sulle azioni ordinarie, limitandosi a distribuire 2,75 centesimi per ogni azione di risparmio. La compagnia ha chiuso il 2013 con ricavi in calo del 9,1% a 23,41 miliardi e con un passivo di 674 milioni.

Focus anche sulla Popolare dell’Emilia Romagna, con i vertici della banca che hanno annunciato la possibilità che nelle prossime settimane si vari un aumento di capitale, in vista degli esami europei di quest’anno, al fine di rafforzare il patrimonio.

Infine, Intesa Sanpaolo ha ceduto sul mercato la sua intera partecipazione in Pirelli, pari all’1,5% del capitale di quest’ultima con diritto di voto, per un prezzo unitario di 12,48 euro e un importo complessivo di 89,3 milioni. Intesa ha così beneficiato dall’operazione di un utile netto consolidato per 55 milioni.

 

Argomenti: Borsa Milano