Piazza Affari trema. Ftse Mib a picco, raffica di sospensioni

Paura per lo stato di salute dell'economia in Italia. La ripresa è solo uno slogan e Piazza Affari finisce nel tritacarne

di Enzo Lecci, pubblicato il

stop piazza affariL’economia reale irrompe a Piazza Affari. L’inatteso calo del Pil dell’Italia nel primo trimestre 2014 ha confermato che la crisi economica che sta massacrando il nostro paese è ancora lontana dall’essere risolta, al di là di tutti i discorsi ottimistici che possono arrivare dai palazzi romani. (L’Italia torna in recessione? Pil a -0,1% a sorpresa nel primo trimestre).

 

La flessione dello 0,1% che la nostra economia ha registrato nella prima parte del nuovo anno, così, non ha solo stupito quegli analisti che, al contrario, si attendevano una progressione dello 0,2%, ma ha portato ad una accelerazione dello spread Btp Bund (tornato a 180 punti base) che si è poi tradotta nel tracollo di tutti i titoli del comparto bancario e quindi dell’Ftse Mib stesso.

Sul paniere principale di Piazza Affari le sospensioni per eccesso di ribasso sono davvero tante: da Unicredit a Finmeccanica, da Azimut a Mediaset passando per Buzzi Unicem (Unicredit sospesa, raffica di vendite sul titoloBuzzi Unicem sospesa, titolo massacrato dalle venditeAzimut e Mediaset sospese, impazzano le vendite sull’Ftse Mib). 

Argomenti: Borsa Milano