Piazza Affari si avvia a un’altra seduta di vendite

di , pubblicato il

Apertura Piazza Affari attesa in caloSarà un avvio all’insegna delle vendite, quello che si preannuncia per le borse europee, inclusa Piazza Affari. Dopo il taglio di altri 10 miliardi mensili agli stimoli monetari negli USA, comunicato ieri sera dalla Federal Reserve, Wall Street ha chiuso in deciso calo, con il Dow Jones giù dell’1,119%, l’S&P500 dell’1,02% e il Nasdaq dell’1,14%.

Peggio ha fatto Tokyo, che ha chiuso la seduta con un calo del 2,45% del Nikkei e del 2,55% del Topix.

Già a metà seduta, la Borsa di Milano ieri aveva dato segni di cedimento, man mano che si consolidavano le voci su un nuovo “tapering” della Fed e Wall Street apriva in calo.

Nella giornata di oggi resta da monitorare il titolo Fiat, dopo il pesante ribasso di ieri (oltre il 5%), seguito alla pubblicazione dei dati sull’ultima trimestrale. Anche Banco Popolare andrebbe sorvegliato, visto che il titolo esce da tre sedute consecutive di crolli.

 

Argomenti: