Piazza Affari reagirà dopo il venerdì nero? FCA e Astaldi sotto ai riflettori

La borsa di Milano riuscirà a ripartire dopo il crollo dello scorso venerdì?

di Enzo Lecci, pubblicato il
La borsa di Milano riuscirà a ripartire dopo il crollo dello scorso venerdì?

Riflettori puntati sul Ftse Mib in avvio di settimana. Dopo il crollo che i mercati hanno rimediato lo scorso venerdì per effetto dalla pubblicazione della nota di aggiornamento al Def da parte del governo, oggi l’attenzione sarà tutta rivolta a quella che potrebbe essere la reazione della borsa (Venerdì nero di Borsa Italiana: dopo il DEF, vola lo spread e crollano le banche).

Ci sarà un recupero oppure è possibile che la fase negativa possa proseguire? Secondo molti analisti va messa in conto l’esistenza della concreta possibilità che Piazza Affari entri in una fase ad alta incertezza caratterizzata da continue variazioni di prezzo. Il contesto di oggi vede la borsa di Tokyo aver rimediato una chiusura in rialzo di mezzo punto e Wall Stree aver terminato la seduta di venerdì con un rialzo frazionale.

Tra le singole quotate da monitorare sul Ftse Mib oggi c’è certamente Fca che è stata al centro di una revisione di rating da parte di Dbrs. Fuori dal paniere di riferimento, riflettori puntati invece su Astaldi che venerdì è crollata  (Astaldi sospesa per eccesso di ribasso: titolo ormai è in caduta libera).

Argomenti: Borsa Milano