Piazza Affari, possibile apertura in rialzo

di , pubblicato il

Piazza Affari prevista in rialzo in aperturaPiazza Affari potrebbe aprire in rialzo la seduta odierna, nonostante il calo della Borsa di Tokyo, che stamane ha archiviato le contrattazioni con un -0,62% dell’indice Nikkei. Il sentiment degli operatori è positivo, dopo che a Washington è stato raggiunto l’accordo sul budget tra la Casa Bianca e il Congresso, che fa intravedere un 2014 tranquillo sul fronte americano.

Sul piano interno, Milano dovrebbe scontare il rinnovo della fiducia al governo Letta, il calo dello spread ai minimi da luglio 2011 e i dati positivi di ieri sulla produzione industriale in ottobre e sull’arresto della caduta del pil nel terzo trimestre, anche se la seduta di ieri ha chiuso in lieve calo, sulla scia dell’andamento delle altre borse europee.

Oggi si terrà un’asta di BoT a un anno da 5,5 miliardi, ma arrivano in scadenza 7,5 miliardi di buoni del Tesoro. E non sono previste nuove aste entro la fine di dicembre, essendo state cancellate tutte quelle di medio e lungo termine. Ciò potrebbe rinvigorire la discesa dello spread e sin da oggi il listino milanese.

Argomenti: