OPA su Club Med a 22 euro: Fosun e Ardian giocano pesante

di , pubblicato il

Club MedSmacco per Bonomi che lo scorso 30 giugno aveva messo sul piatto ben 790 milioni per assumere il controllo dell’operatore turistico Club Med e sparando in questo modo di sbaragliare possibili concorrenti. E invece questa mattina è arrivata la doccia fredda. Il gruppo cinese Fosun,  l’operatore di private equity francese Ardian, U-Tour e Fidelidade hanno lanciato una nuova offerta d’acquisto (OPA) per Club Méditerranée.

Sul piatto ci sono 22 euro per azione ossia 839 milioni di euro, circa 40 milioni in più rispetto all’offerta di Bonomi.

La cordata a quattro ha creato un veicolo ad hoc, Gaillon Invest II, che fa capo per l’85,1% a Fosun, per il 5% ad Ardian, per il 2,5% al management di Club Méd e per il 7,5% a U-Tour. Il nuovo veicolo è aperto anche all’ingresso di nuovo soci come la società brasiliana Docas Investimentos che ha già manifestato interesse ad acquisire fino al 20% di Gaillon.

L’OPA di Gaillon dovrebbe partire a metà ottobre e dovrebbe chiudersi entro la fine del mese di novembre.

La quotazione del titolo Club Mediterraneé alla Borsa di Parigi era stata sospesa fin dall’avvio degli scambi su richiesta specifica della autorità di borsa parigine e in attesa di conoscere le novità da Fosun. Già lo scorso venerdì, infatti, si parlava con insistenza nelle stanze dei bottini su un possibili rilancio che avrebbe spiazzato Bonomi.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.