OPA Abertis: arriva controfferta di ACS, sul piatto 18,76 euro per azione

ACS migliora l'offerta presentata da Atlantia nell'ambito dell'OPA su Abertis e adesso la partita si ravviva

di , pubblicato il
ACS migliora l'offerta presentata da Atlantia nell'ambito dell'OPA su Abertis e adesso la partita si ravviva

L’Opa lanciata da Atlantia su Abertis viene insediata dalla società spagnola ACS. Quest’ultima ha infatti presentato una Contro Opa attraverso la sua controllata tedesca Hochtief. Il prezzo per azione offerto dalla società iberica attiva nel ramo delle costruzioni e guidata dal presidente del Real Madrid Florentino Perez, è pari a 18,76 euro. Rispetto al prezzo riconosciuto da Atlantia, c’è un profondo miglioramento.

L’offerta di ACS è infatti superiore di 2,26 euro rispetto a quanto offerto da Atlantia (+13,7%).

Inoltre la proposta della società di Perez è a premio del 6,6% rispetto alla quotazione di Abertis prima della sospensione del titolo sul listino della borsa di Madrid. Immediate le ripercussioni sul titolo Atlantia a Piazza Affari. Il prezzo delle azioni della società italiana, infatti, sta segnando un ribasso dell’1,1% contro un Ftse Mib in flessione dello 0,11%.

Argomenti: ,