Nuove quotazioni in borsa: Archiomede debutta sull’AIM Italia il 21 maggio

Si è concluso il collocamento di azioni ordinarie di Archimede per un controvalore di 47 milioni di euro

di Enzo Lecci, pubblicato il
Si è concluso il collocamento di azioni ordinarie di Archimede per un controvalore di 47 milioni di euro

Borsa Italiana ha dato il via libera all’ammissione alle negoziazioni sull’Aim Italia di Archimede, la prima Spac dedicata al settore assicurativo italiano. La società debutterà a Piazza Affari il prossimo lunedì. In una nota della Spac promossa da Andrea Battista di può leggere: “Si è concluso il collocamento di azioni ordinarie – con abbinati warrant – di Archimede per un controvalore di 47 milioni di euro. Tale risultato è stato raggiunto a fronte di una domanda da parte di investitori, italiani ed internazionali, pari ad oltre 60 milioni di euro, superiore all’obiettivo massimo di raccolta che era stato fissato a 47 milioni”.

Precisiamo che alla data dell’inizio delle negoziazioni, i promotori di Archimede saranno titolari di azioni speciali per un ammontare di 1.000.000 di euro per un numero di 100.000 azioni speciali senza diritto di voto, convertibili in azioni ordinarie al ricorrere delle condizioni e secondo le modalità previste dallo Statuto.

 

Argomenti: Borsa Milano