Nuove quotazioni in Borsa: Unieuro presenta domanda di ammissione su MTA

L'obiettivo di Unieuro è la quotazione sul segmento Star di Borsa Italiana

di , pubblicato il
L'obiettivo di Unieuro è la quotazione sul segmento Star di Borsa Italiana

Unieuro ha rotto gli indugi e ha fatto il primo passo concreto in vista della quotazione in Borsa. La società attiva nel segmento di mercato della distribuzione di prodotti elettronici, ha presentato domanda di ammissione alla negoziazione delle proprie azioni sul mercato MTA organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’obiettivo di Unieuro è la quotazione sul segmento Star di Piazza Affari.

Il numero di azioni oggetto dell’offerta non è stato comunque ancora definito. La stessa Unieuro, infatti, ha già fatto sapere che il numero dei titoli sarà “determinato in prossimità dell’avvio dell’offerta stessa”.

Ricordiamo che l’azionariato Unieuro è attualmente diviso tra il fondo Rhone Capital (70,5%), Dixons Retail (15%) e la famiglia Silvestrini (14,5%). Per quello che riguarda i conti, Unieuro ha chiuso lo scorso anno con ricavi in crescita a quota 1,56 miliardi di euro, un Margine Operativo Lordo rettificato pari a 59,1 milioni e un utile netto pari a 10,6 milioni di euro.

Argomenti: , ,