Nexi: nel primo semestre 2019 crescono tutti gli indicatori economici

Nexi archivia il primo semestre 2019 con ricavi, Ebitda ed Utile netto in crescita rispettivamente del 6,9%, del 20% e del 13,3% su base annua; rivisti i target 2019.

di , pubblicato il
Nexi archivia il primo semestre 2019 con ricavi, Ebitda ed Utile netto in crescita rispettivamente del 6,9%, del 20% e del 13,3% su base annua; rivisti i target 2019.

Nexi archivia il primo semestre 2019 con ricavi, Ebitda ed Utile netto in crescita rispettivamente del 6,9%, del 20% e del 13,3% su base annua; rivisti i target 2019.

Conto economico primo semestre 2019

Nexi archivia il primo semestre 2019 con ricavi a 467,3 milioni, in crescita del 6,9% rispetto i 442,1 milioni contabilizzati nel pari periodo del 2018; il dato è al netto della cessazione di contratti a zero margine provenienti dalle recenti acquisizioni (+5,7% a/a nominale) e risulta di poco maggiore alle stime del consensus pari a 465 milioni.

Tale risultato è stato trainato dalle divisioni Merchant Services & Solution e Card & Digital Payment, in crescita rispettivamente a 223,6 (+8,6% a/a) e 187,9 milioni (+7,8% a/a); il segmento Digital Banking Solutions è invece arretrato a 55,9 milioni (-2,2% a/a).

Sul fronte della gestione operativa, l’Ebitda è risultato in progresso del 20% a 232,9 milioni (229 milioni le stime), a fronte dei 194,1 milioni del primo semestre 2018; tale voce ha beneficiato della dinamica positiva dei ricavi e dei minori costi sostenuti.

Il periodo in esame si è concluso con un utile netto normalizzato di 95,7 milioni, in aumento del 13,3% rispetto agli 84,5 milioni dei primi sei mesi del 2018.

Situazione patrimoniale e finanziaria

Al fine giugno 2019 la Posizione Finanziaria Netta è pari a € 1.523 milioni rispetto a 2.454 milioni
di fine 2018 anche grazie al rimborso e al rifinanziamento del debito eseguiti dopo l’IPO.

Outlook

Dati i suddetti risultati positivi, la società rivede al rialzo la guidance finanziaria, per l’anno 2019, precedentemente annunciata. Nello specifico si attende: EBITDA a circa € 500 milioni (circa +18% a/a) rispetto ai precedenti circa € 490 milioni (circa +16% a/a); posizione finanziaria netta/EBITDA a circa 3,0x rispetto al precedente 3,2x.

Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.