Zona Euro: stima variazione dell’occupazione 3T oltre le attese +0,9% t/t

di , pubblicato il

Eurostat stima che nel terzo trimestre del 2020 il numero degli occupati nella Zona Euro sia in crescita dello 0,9% rispetto al -2,9% trimestre precedente (consensus +0,7%). Si tratta del primo calo dal secondo trimestre 2013. Su base annuale il numero degli occupati è atteso in calo del 2% rispetto allo stesso periodo del 2019 dal -3,1% della rilevazione precedente.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno