Yen in calo dopo le dimissioni di Shinzo Abe

di , pubblicato il

Forti vendite sulla valuta giapponese nei maggiori mercati internazionali dopo l’annuncio delle prossime dimissioni del premier Shinzo Abe per motivi di salute. Lo yen perde lo 0,99% sull’euro, lo 0,59% sul dollaro e lo 0,47% sulla sterlina.

Shinzo Abe è malato da tempo di rettocolite ulcerosa e teme ormai che la malattia possa incidere sulle importanti decisioni politiche da prendere. L’attuale ministro delle Finanze Taro Aso sembra il successore più probabile, ma circolano anche i nomi di altri candidati come Yoshihide Suga (segretario generale del governo), l’ex ministro della Difesa Shigeru Ishiba, il ministro della Difesa Taro Kono o Kishida Fumio, leader politico del Partito Liberal Democratico del Giappone cui appartiene Shinzo Abe.
Dal punto di vista dei mercati il maggiore interrogativo rimane sul proseguimento della controversa “Abeconomics”, la strategia di Abe che puntava a mescolare politica monetaria, fiscale e di crescita per sostenere lo sviluppo del Paese.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno