Vendite sulle banche italiane ed europee

di , pubblicato il

Ancora vendite sul comparto del credito nazionale e continentale a metà seduta. L’Euro Stoxx Banks cede il 2,15% e il Ftse Italia Banche l’1,70 per cento. Nel Ftse MIB si segnalano i forti cali di Bper (-3,41%), Banco BPM (-2,66%), Unicredit (-2,1%) e Mediobanca (-1,82%). Male anche Intesa Sanpaolo (-1,22%) mentre MPS segna un ribasso di 4,16 punti percentuali.

Sull’orientamento degli operatori pesa probabilmente il cattivo dato di stamane dello ZEW sul sentiment dell’economia tedesca.
La Bundesbank ha inoltre segnalato nella Financial Stability Review del 2020 che è meglio prepararsi a una catena di insolvenze delle imprese con effetti inevitabili sul settore bancario che dovrà attrezzarsi di conseguenza.

Si attende inoltre da oggi l’avvio della pubblicazione delle trimestrali di importanti gruppi bancari statunitensi.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , , , ,