Vendite sul sovereign UE, ma il rendimento del BTP è stabile

di , pubblicato il

Prevalgono le vendite sui titoli del debito sovrano europeo dopo la conference call della presidente della Bce Christine Lagarde che ha confermato i tassi e i programmi di politica monetaria dell’Eurotower e ha ribadito che la banca centrale non ha un determinato livello di cambio tra i proprio obiettivi a chi le chiedeva sul recente forte apprezzamento dell’euro sul dollaro. La Lagarde ha comunque affermato che: “Nell’attuale contesto di forte incertezza, il consiglio direttivo valuterà con attenzione le informazioni in arrivo, compresi gli sviluppi nei rapporti di cambio, in riguardo alle loro implicazioni per l’outlook di medio termine dell’inflazione”.

Il rendimento del BTP decennale italiano resta all’1,06% ma quello del Bund tedesco aumenta di 5 punti base a quota -0,43%, quello dell’Oat francese cresce di 4 punti base a quota -0,15% e quello del Bono spagnolo segna un incremento di 3 punti base allo 0,35 per cento. Lo spread BTP/Bund si comprime dunque a 150 punti base.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno