Utility sottotono, pesano Enel e Terna

di , pubblicato il

In calo il settore delle utility a Piazza Affari e in Europa. L’indice Ftse Italia Utenze segna una flessione dell’1,45% nel contesto di un Euro Stoxx Utilities in contrazione dell’1,69 per cento. A Milano pesano soprattutto le performance di Enel (-1,96%) e Terna (-1,37%). Guadagnano invece terreno A2A (+0,80%), Hera (+0,36%) e Italgas (+0,96%). Tra i minori recupera Acea (+1,05%), mentre Iren resta sul riferimento a 2,36 euro e Ascopiave cede lo 0,88 per cento.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , , , , ,