Unieuro: confermati i forti risultati del primo semestre 2020/21

di , pubblicato il

Il Consiglio di Amministrazione di Unieuro S.p.A. (MTA: UNIR), il leader nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia, riunitosi sotto la presidenza di Stefano Meloni, ha esaminato e approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 31 agosto 2020. .

• Ricavi semestrali record a 1.079 milioni di Euro (+1,8% rispetto al primo semestre 2019/20), grazie ad e-commerce (+91,9%) e canale Indiretto (+7,6%)
• Risultati economico-finanziari in forte crescita, comprensivi degli effetti non ripetibili delle azioni intraprese per contenere l’impatto dell’epidemia :
o EBIT Adjusted più che triplicato a 22,5 milioni di Euro (6,3 milioni nel primo semestre 2019/20)
o Risultato netto Adjusted a 14,5 milioni di Euro (negativo per 1 milione nel corrispondente periodo del precedente esercizio)
o Invertita la dinamica di cassa a dispetto della stagionalità: flusso netto positivo per 28,5 milioni di Euro rispetto all’assorbimento di 22,7 milioni registrato nel primo semestre 2019/20
o Disponibilità liquide al netto del debito per 56,1 milioni di Euro (29,6 milioni al 29 febbraio 2020) a conferma della rafforzata solidità aziendale
• Buon andamento dei ricavi nei mesi di settembre e ottobre. Per ora contenuto l’impatto delle misure restrittive in essere che comportano la chiusura nei soli giorni festivi e prefestivi di circa la metà dei negozi diretti fino al 3 dicembre
• Costituito il Comitato Sostenibilità

“I più che positivi risultati semestrali approvati oggi fotografano una Unieuro redditizia, solida e strategicamente ben posizionata per fronteggiare la stagione di picco in un contesto emergenziale, servendo al meglio una clientela sempre più bisognosa di elettrodomestici e device per lo studio, il lavoro e l’intrattenimento domestico.” “Dopo le buone performance di settembre e ottobre, la seconda ondata del Covid19 non ci ha colti impreparati: nonostante l’attuale chiusura forzata di circa la metà dei negozi diretti nei giorni festivi e prefestivi e il sempre possibile inasprimento delle restrizioni, siamo pronti a fronteggiare ogni scenario facendo leva sulla capacità di reazione che abbiamo ampiamente dimostrato di possedere e sulla nostra strategia omnicanale, oggi più che mai la vera risposta alle sfide del retail.

” Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: