UniCredit: concluso il Primo Programma di Buy-Back 2021

di , pubblicato il

UniCredit S.p.A. (la “Società” o “UniCredit”) rende noto che in data 23 giugno 2021 si è concluso il programma di acquisto di azioni ordinarie UniCredit comunicato al mercato in data 11 maggio 2021 e avviato in pari data, finalizzato alla remunerazione ordinaria degli azionisti per l’esercizio 2020 in forza della delibera dell’Assemblea degli azionisti del 15 aprile 2021 che ha approvato il programma di acquisto di azioni proprie per un ammontare massimo pari a Euro 178.688.534,90 e per un numero di azioni ordinarie UniCredit non superiore a 30.000.000 (il “Primo Programma di BuyBack 2021”). In esecuzione del Primo Programma di Buy-Back 2021, UniCredit ha pertanto complessivamente acquistato un totale di n. 17.416.128 azioni per un controvalore complessivo pari a Euro 178.688.527. Alla data odierna, tenuto conto delle n. 4.760 azioni proprie in portafoglio prima dell’avvio del Primo Programma di Buy-Back 2021 (pari allo 0,0002% del capitale sociale della Società) e delle azioni acquistate in esecuzione del Primo Programma di Buy-Back 2021, UniCredit detiene n. 17.420.888 azioni proprie pari allo 0,78% del capitale sociale. In esecuzione della delibera dell’Assemblea degli azionisti del 15 aprile 2021, la Società procederà con l’annullamento delle azioni proprie entro i termini e secondo le modalità stabiliti dalla predetta delibera. Dell’annullamento verrà data comunicazione al mercato secondo le disposizioni normative e regolamentari applicabili.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: