Titanmet, integrazione alla relazione degli amministratori per l’Assemblea del 28 settembre

di , pubblicato il

Titanmet comunica la seguente “Integrazione alla relazione degli Amministratori redatta ai sensi dell’articolo 125- ter del Testo Unico della Finanza sul primo punto all’ordine del giorno della parte ordinaria dell’Assemblea del 28 settembre 2020 in unica convocazione”.

Signori Azionisti, la presente integrazione è redatta ad integrazione della relazione illustrativa (la “Relazione) predisposta dal Consiglio di Amministrazione di TitanMet S.p.A. (“TitanMet” o la “Società”) in conformità all’art. 125-ter del D.lgs. n. 58/1998 (“TUF”) sul primo punto all’ordine del giorno in parte ordinaria “Comunicazione ricevuta dal Collegio Sindacale da parte del socio qualificato Ya Global” dell’Assemblea straordinaria e ordinaria della Società fissata per il giorno 28 settembre 2020 in unica convocazione, alle ore 10.00, presso la sede legale della Società, Corso Monforte n. 7, 20122 Milano (l'”Assemblea Straordinaria e Ordinaria”).

*****

1. Comunicazione ricevuta dal Collegio Sindacale da parte del socio qualificato Ya Global
In data 13 luglio 2020 il Presidente del Consiglio di Amministrazione e il Presidente del Collegio Sindacale hanno ricevuto una comunicazione a mezzo PEC con cui i gestori del Fondo YA Global Investments LP (“YA Global”), socio qualificato di Titanmet e titolare di n. 6 milioni di azioni non quotate, hanno diffidato il Consiglio di Amministrazione dal dare esecuzione alla delibera assunta dall’assemblea della Società in data 26 giugno 2020 con cui è stato deliberata la riduzione del capitale sociale «per un importo corrispondente alle perdite accertate, previo utilizzo, interamente e preliminarmente, sia della “riserva sovrapprezzo azioni” piuttosto che della “riserva soci c/versamenti futuro aumento di capitale”».

Secondo quanto rappresentato nella comunicazione, YA Global ritiene infatti la “riserva soci c/versamento futuro aumento di capitale” – di importo pari ad Euro 2.589.000,00 e riferibile a un proprio versamento risalente ad epoca antecedente al concordato – espressamente “targata” e da utilizzarsi esclusivamente per futuri aumenti di capitale e inutilizzabile, pertanto, a copertura di perdite.

A seguito di tale comunicazione, il Collegio Sindacale, con comunicazione PEC in data 15 luglio 2020, ha invitato il Consiglio di Amministrazione a ricercare un accordo con YA Global e, in mancanza, a convocare l’assemblea per riferire in merito a tale comunicazione.

*****

Ciò premesso, il Consiglio di Amministrazione, su invito del Collegio Sindacale, ritiene opportuno convocare in sede ordinaria l’assemblea degli azionisti invitando questi ultimi a prendere atto della suddetta comunicazione.

*****

La presente integrazione alla Relazione, la Relazione, e tutta la documentazione relativa all’argomento posto al primo punto all’ordine del giorno prevista dalla normativa vigente resterà depositata presso la Sede Sociale nei termini di legge e sarà altresì disponibile sul Sito Internet nonché nel meccanismo di stoccaggio centralizzato “eMarket Storage”, gestito da BIt Market Services S.p.A., società de Gruppo London Stock Exchange, consultabile all’indirizzo www.emarketstorage.com. Milano, 12 settembre 2020

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: