Terna: in crescita tutti gli indicatori economici nei primi 9 mesi del 2020

di , pubblicato il

Il Consiglio di Amministrazione di Terna S.p.A. (“Terna”), riunitosi oggi sotto la presidenza di Valentina Bosetti, ha esaminato e approvato i risultati al 30 settembre 2020.

• Ricavi a 1.780,6 milioni di euro (1.665,5 milioni nei 9M19, +6,9%)
• EBITDA a 1.323,3 milioni di euro (1.278,4 milioni nei 9M19, +3,5%)
• Utile netto di Gruppo del periodo a 569,1 milioni di euro (552,5 milioni nei 9M19, +3,0%)
• Investimenti a 749,5 milioni di euro (670,0 milioni nei 9M19, +11,9%)
• Indebitamento finanziario netto a 8.824,6 milioni di euro (8.258,6 milioni di euro al 31 dicembre 2019)
• Acconto sul dividendo 2020 pari a 9,09 centesimi di euro per azione, +8% rispetto al 2019

“Nel terzo trimestre Terna ha registrato risultati molto solidi, con investimenti in forte crescita in tutte le aree del Paese, a conferma del proprio ruolo di regista della transizione energetica e di motore della crescita economica. In quest’ottica, il 19 novembre presenteremo il nostro nuovo Piano Industriale 2021-2025, con l’obiettivo di contribuire ulteriormente alla ripresa dell’Italia”, ha dichiarato Stefano Donnarumma, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: