Tenaris scende verso i minimi di marzo

di , pubblicato il

Peggiora il quadro grafico di Tenaris (-2,14%) dopo la violazione dei minimi di agosto a 4,88 euro circa. Il titolo sembra ora destinato a un approfondimento verso i minimi di marzo a 4,05 euro circa, supporto successivo a 3,85 circa, base del canale ribassista disegnato dal top dell’8 giugno. Questo scenario potrebbe essere scongiurato in caso di ritorno in pianta stabile oltre 4,88, mentre il superamento di 5,17 darebbe il via a un tentativo di recupero verso area 5,40.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: