Ssab tratta acquisizione di impianto di Tata Steel in Olanda

di , pubblicato il

La svedese Ssab ha comunicato venerdì di essere in trattativa per l’acquisizione dell’impianto di Tata Steel a IJmuiden, in Olanda. Il primo ministro olandese Mark Rutte ha espresso parere favorevole per il possibile passaggio agli svedesi del sito, che potrebbe migliorarne le prospettive e contribuire a rendere la produzione più sostenibile. Tata Steel impiega circa 9.000 addetti a IJmuiden. Il colosso indiano ha parallelamente comunicato l’avvio del processo di separazione della sua divisione europea, composta da Tata Steel Netherlands e Tata Steel Uk, aggiungendo che perseguirà strategie diverse per i due Paesi. Ssab scambia in rialzo di circa l’1,50% a Stoccolma.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno