Snam rimbalza da un forte supporto

di , pubblicato il

Snam è sceso a testare con il minimo del 13 maggio a 4,64 la media mobile esponenziale a 50 giorni riuscendo poi a rimbalzare. Dalla tenuta di quel supporto potrebbe scaturire un nuovo test della resistenza critica a 4,80 euro. Sopra quei livelli target a 4,98, lato alto del gap del 24 febbraio 2020, poi a 5,11, massimo del 12 febbraio 2020. Sotto area 4,60 rischio invece di cali estesi, fino a 4,16, minimo di marzo.

(AM – www.ftaonline.com)

Argomenti: