SITI B&T, perfezionato un finanziamento da 30 milioni di euro

di , pubblicato il

SITI B&T Group, fornitore di tecnologia e di impianti completi al servizio dell’industria ceramica mondiale delle piastrelle e dei sanitari, comunica di aver perfezionato un finanziamento di 30 milioni di Euro con un pool di banche composto da Banco BPM, Unicredit e Cassa Depositi e Prestiti.

Il finanziamento, suddiviso in due linee di credito, prevede Euro 10 milioni di rifinanziamento di linee esistenti e 20 milioni di Euro di nuova finanza, con una durata rispettivamente di 5 e 7 anni. Le risorse finanziarie saranno dedicate allo sviluppo del Gruppo, che recentemente ha acquisito le minoranze di Ancora S.p.A. (società produttrice di macchine per la finitura superficiale delle piastrelle ceramiche) e di Projecta Engineering s.r.l. (produttrice di tecnologia per la stampa digitale), e la maggioranza della società Diatex S.p.A., attiva nella produzione di utensili diamantati per la lavorazione lapidea e della ceramica.

Fabio Tarozzi, Amministratore Delegato di Siti B&T Group, commenta: “Esprimiamo soddisfazione per la fiducia espressa dal sistema bancario, che riconosce la solidità dei progetti in corso, sia in ambito di acquisizioni, che nello sviluppo di nuovi prodotti anche in settori complementari a quello dell’industria ceramica. Proseguiamo con convinzione anche gli investimenti in ambito R&D per dotare il Gruppo di un’offerta di prodotti innovativi in grado di aggredire nuovi mercati, in una logica industriale di diversificazione geografica e di prodotto”.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti:

I commenti sono chiusi.