Siglato il Recp. Unisce 15 Paesi per 26.200 miliardi di Pil

di , pubblicato il

Domenica è stato siglato il Regional Comprehensive Economic Partnership (Recp), accordo globale di scambi commerciali cui partecipano 15 Paesi: i dieci membri dell’Association of Southeast Asian Nations (Asean) cui si aggiungono Australia, Cina, Corea del Sud, Giappone e Nuova Zelanda. Si tratta della maggiore intesa mai raggiunta al mondo, visto che riguarderà 2,2 miliardi di persone per 26.200 miliardi di dollari di Pil. Si rafforza il ruolo di Pechino che grazie al Recp si propone come campione della globalizzazione e della cooperazione multilaterale. Duro colpo invece per gli Usa e, soprattutto, per le politiche protezionistiche di Donald Trump, che nel 2017 aveva deciso di uscire dal Trans-Pacific Partnership (Tpp) di fatto affondandolo. Ora la palla passa al successore Joe Biden: dovrà decidere se proseguire con il muro-contro-muro di Trump o aprire una nuova stagione di collaborazione globale.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno