Seduta negativa martedì per il future Eurostoxx 50

di , pubblicato il

Seduta negativa martedì per il future Eurostoxx 50, a 3254 punti (-1,84%). Il future ha ripercorso invertendone il segno il tracciato di lunedì, disegnando a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro un nuovo “bearish engulfing” (come già aveva fatto nelle sedute del 2 e 3 settembre). Per il momento però la situazione grafica non è ancora compromessa: solo discese sotto area 3215/3220, linea che sale dai minimi di giugno e “neckline” di un testa spalle in formazione dai picchi degli ultimi tre mesi, comporterebbero un rapido deterioramento delle condizioni operative di medio-breve termine, per target negativi in prima battuta a 3046 e a 3000 punti circa e successivamente fino ai 2875 punti, obiettivo della figura calcolato proiettando la sua ampiezza dal punto di rottura. Al contrario, reazioni che riuscissero a spingersi oltre area 3330 invierebbero nuovi segnali incoraggianti, prologo a un riavvicinamento alle resistenze critiche a quota 3400.

(AC – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno