Seduta negativa giovedi’ per il Ftse Mib

di , pubblicato il

Seduta negativa giovedi’ per il Ftse Mib che riesce tuttavia a mantenersi al di sopra del primo supporto critico. I prezzi sono infatti scesi fino a 19905 circa arrivando ad un passo dal minimo del 24 agosto a 19887 punti senza violarlo. In caso di discese sotto quel supporto sarebbe diventata probabile la ricopertura del gap rialzista lasciato sul grafico intraday proprio il 24 agosto con base a 19715 circa. La violazione anche di quel supporto implicherebbe poi il test a 19330 della trend line che unisce i minimi del 15 giugno e del 3 agosto, base del potenziale testa spalle ribassista disegnato a partire dall’8 giugno. Oltre area 20150 possibile invece un nuovo tentativo di rottura dei 20500 punti, ultimo ostacolo al ritorno sulla resistenza critica di 21133, massimo del 21 luglio e 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dal top di febbraio.

(AM – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno