Saras reagisce all’ipervenduto

di , pubblicato il

Saras (+7,22%) reagisce alle prolungate vendite degli ultimi tre mesi sfruttando la condizione di ipervenduto in cui erano sconfinati i principali oscillatori grafici. Oltre 0,50 atteso il ritorno in area 0,55/0,56. Sotto 0,4178 euro attesi invece nuovi record negativi.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: