Salcef Group: risultati in crescita nei primi 9 mesi del 2020

di , pubblicato il

Il Consiglio di Amministrazione di Salcef Group S.p.A. ha approvato i dati economico – finanziari consolidati al 30 settembre 2020 redatti secondo i principi contabili IFRS.

• Ricavi a € 235,3 milioni (+ 7,0% rispetto ad € 219,9 al 30 settembre 2019).
• Ebitda a € 57,1 milioni (+17,6% rispetto ad € 48,5 al 30 settembre 2019).
• Ebit a € 41,1 milioni (+10,4% rispetto ad € 37,3 al 30 settembre 2019).
• Posizione Finanziaria Netta IFRS Adj positiva per € 13,4 milioni (€ 46,9 milioni a dicembre 2019) dopo acquisizione Delta Railroad per € 31,6 milioni, dividendi per € 16,9 milioni, impatto dell’IFRS16 e 9 per € 13,2 milioni e buyback per € 3,6 milioni.
• Backlog del Gruppo al 30 settembre 2020 pari ad € 593,7 milioni (+17,5% rispetto ad € 505,6 milioni al 30 giugno 2020).

Afferma Valeriano Salciccia, Amministratore Delegato di Salcef Group “In questi nove mesi Salcef Group ha saputo fare leva sulle esperienze e competenze tecnologiche e sui forti rapporti con i committenti per mantenere elevati flussi di attività e addirittura aumentare la profittabilità, nonostante l’emergenza sanitaria. Inoltre, solo poche settimane fa abbiamo annunciato un’importante operazione negli Stati Uniti con l’acquisizione di Delta RailRoad Construction. Si tratta dell’operazione più grande che Salcef Group abbia fatto, ma soprattutto della chiave per l’ingresso in uno dei mercati più importanti e promettenti per i piani programmati di sviluppo e ammodernamento delle linee ferroviarie, anche sul fronte dell’alta velocità, che i vari Stati stanno varando. Sono confidente che la fine dell’anno e gli anni a venire vedranno Salcef Group continuare a crescere e creare valore per tutti i suoi stakeholders”.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno