Retelit consolida la sua presenza nel Far East con i servizi di connettività premium da e per Hong Kong

di , pubblicato il

Un ulteriore step si aggiunge al processo di espansione internazionale del Gruppo Retelit che arricchisce la propria value proposition espandendo il portafoglio servizi erogati del Punto di Presenza a Hong Kong, città già raggiunta dalla rete del Gruppo, grazie ai sistemi cavo AAE-1, TEA4, SJC e APG. Tramite il punto di presenza asiatico, Retelit potrà offrire, da e per Hong Kong, servizi di connettività Internet, Carrier Ethernet e MPLS ad alta velocità e bassissima latenza, interamente gestiti su infrastrutture di proprietà del Gruppo. Un valore aggiunto per quelle aziende che intendono internazionalizzare il loro business collegandosi con uno degli hub di telecomunicazioni più strategici dell’Asia, e avendo la garanzia di un controllo end to end. Il servizio Hong Kong Giga-Link Express di Retelit, in particolare, è la soluzione di connettività progettata per servire al meglio i fornitori di servizi e le istituzioni finanziarie che esigono un livello di qualità di prima classe per soddisfare le applicazioni globali mission-critical. Hong Kong Giga-Link Express offre infatti la più bassa latenza oggi misurabile tra la capitale asiatica e l’Europa (sia su Milano che su Francoforte); In particolare, la rotta da Hong Kong via Bari sul il cavo sottomarino AAE-1 è ridondata attraverso un secondo sistema terrestre (TEA4) da Hong Kong a Francoforte.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: