Raytheon taglierà più dei 15.000 posti di lavoro annunciati

di , pubblicato il

Raytheon Technologies taglierà più dei 15.000 posti di lavoro annunciati in luglio, a causa della crisi registrata dal settore aereo. Lo ha comunicato mercoledì il chief executive Greg Hayes. La ristrutturazione toccherà la divisione corporate e le sussidiarie Pratt & Whitney (per cui i costi saranno ridotti del 20%) e Collins Aerospace (12% il risparmio previsto). Raytheon aveva chiuso in rialzo del 2,41% mercoledì al Nyse.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno