Quercetti & C. : da UniCredit finanziamento da 500 mila euro

di , pubblicato il

UniCredit ha perfezionato un’operazione di finanziamento da 500 mila euro nei confronti di Quercetti & C. S.p.A., azienda di rilevanza internazionale specializzata nella produzione di giocattoli educativi per bambini, 100% Made in Italy. L’iniziativa è stata avviata nei confronti di una delle più iconiche aziende italiane del settore, aderente a pieno titolo ad Exclusive Brands Torino, la rete che unisce le eccellenze italiane del territorio torinese. L’obiettivo è quello di incrementare lo sviluppo della linea di giocattoli PlayBio.
PlayBio si rivolge a genitori particolarmente attenti alla salvaguardia del benessere del pianeta, con giochi ad incastro, piste e chiodini prodotti con materiali eco-friendly come una speciale bioplastica, eco-sostenibile, che contiene fino al 40% di polvere di legno micronizzata.
La presenza di fibre lignee all’interno della bioplastica la rende leggermente ruvida al tatto e racco-glie in sé i profumi di un bosco incontaminato. I colori sono resi più tenui, dalle tonalità pastello.

Questo finanziamento, assistito dal Fondo Centrale di Garanzia, fa parte del programma Finanziamento Futuro Sostenibile con cui UniCredit supporta le imprese vogliono migliorare la sostenibilità del proprio business e prevede il riconoscimento, al momento dell’erogazione, di una riduzione del tasso rispetto alle condizioni offerte previste per queste operazioni, subordinato al raggiungimento o al mantenimento di specifici obiettivi . Nel caso specifico, Quercetti si è impegnata a migliorare l’efficientamento energetico tramite la riduzione delle emissioni di CO2 e ad aumentare le ore di formazione interna su temi della sostenibilità dedicate a tutti i lavoratori e finalizzate a promuovere buone pratiche negli ambienti lavorativi, così come a casa.

«Prosegue con determinazione il nostro impegno a sostegno dell’ambiente – dichiara Paola Garibotti, Responsabile regionale Nord Ovest di UniCredit – che si è ben concretizzato nel programma Finanziamento Futuro Sostenibile, attraverso il quale concediamo a un’impresa di stipulare un finanziamento previa raggiungimento entro 3 anni di 2 obiettivi in ambito ESG.

Con il nostro contributo diamo concretezza al nostro desiderio di far crescere l’attenzione verso tematiche di sostenibilità. Facciamo leva sulla trasformazione digitale ed ecologica, uno dei driver di crescita del nostro piano di sostegno della crescita e della ripresa del Paese».

«Questa operazione con UniCredit – dichiara Stefano Quercetti, Amministratore Delegato dell’omonima Azienda – ci consentirà di portare avanti, con maggiore efficacia, un processo che è stato prima di tutto culturale e, successivamente, produttivo, volto all’ideazione e alla realizzazione di giocattoli educativi meno inquinanti per l’ambiente. In Quercetti si è consolidata una “Etica della Sostenibilità” che attuiamo a 360°. Infatti, essere un’azienda che realizza giocattoli educativi implica anche assumersi la responsabilità di dare l’esempio alle nuove generazioni, sottolineando quanto il loro futuro sia determinato dalle nostre azioni nel presente».

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: